Bologna-Inter: ipotesi Andreolli

Bologna-Inter: ipotesi Andreolli

Problemi legati a squalifiche e diffidati da sciogliere per Pioli

Non solo il Bologna ha molti dubbi legati all’undici che scenderà in campo domenica all’ora di pranzo.

In casa Inter, Stefano Pioli dovrà risolvere molti grattacapi, vista l’imminente sfida contro la Roma, e soprattutto sopperire ad alcune squalifiche da finire di scontare. Non saranno sicuramente in campo al Dall’Ara Icardi e Kondogbia, entrambi fermati dal giudice sportivo.

L’ex tecnico rossoblu ha dichiarato che affronterà il Bologna senza curarsi della situazione diffidati: ma Medel e Miranda rischiano di saltare la sfida contro Dzeko e compagni in caso d’ammonizione. Ecco allora che Pioli ieri alla Pinetina ha provato al centro della difesa Andreolli.

A centrocampo Joao Mario e Gagliardini sembrano sicuri di un posto da titolari, con il rientro sulle corsie esterne di Perisic e la conferma di Candreva. Come sostituto di Icardi, Eder appare in vantaggio nei confronti di Palacio. L’ultimo rebus riguarda Banega: l’utilizzo del trequartista argentino cambierebbe la fisionomia del centrocampo neroazzurro.

Lo riporta la Gazzetta dello Sport.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy