Bologna, il punto sugli infortuni

Bologna, il punto sugli infortuni

Non solo Destro è alle prese con problemi fisici.

Non solo Destro alle prese con gli infortuni, la stagione è appena iniziata e l’infermeria rossoblu è già piuttosto trafficata. Floccari si è fermato durante il ritiro di Castelrotto e probabilmente salterà l’esordio in campionato con il Crotone: rientrerà per la seconda giornata a Torino contro i granata. Ferrari si è operato al menisco il 20 giugno, sono passati quasi due mesi e ancora non è tornato ad allenarsi con la squadra. Sta proseguendo la riabilitazione ma non sono chiari i tempi di recupero. Tra gli indisponibili c’è anche Mounier che non ha giocato la partita con lo Shalke a causa di un problema alla schiena: resta da capire se l’infortunio sarà assorbito lunedì per la ripresa degli allenamenti o si rivelerà più grave del previsto. Infine da segnalare la condizione di Donsah che non è infortunato ma palesemente indietro di condizione. Come riporta nelle amichevoli in Austria ha sempre giocato col freno a mano tirato, senza forzare mai: fisicamente deve crescere molto. Il Bologna si prepara quindi ad affrontare il primo impegno stagionale, l’esordio di venerdì in Coppa Italia, con numerosi infortuni e una squadra ancora incompleta. A riportarlo è Stadio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy