Bologna, il mercato è legato a Diawara e Giaccherini

Bologna, il mercato è legato a Diawara e Giaccherini

Il club rossoblù dovrà valutare al più presto le posizioni di Diawara e Giaccherini. Saputo potrebbe regalare a mister Donadoni almeno tre innesti importanti

Sono tante le incognite legate al mercato del Bologna. Il club dovrà chiarire al più presto la posizione di Diawara. Il centrocampista classe ’97 piace a parecchie squadre, Manchester City, Chelsea e Juve in primis. Se arrivasse un’offerta adeguata, come ha più volte ribadito l’ad Fenucci, il club rossoblù la prenderebbe in considerazione.

Altra grana non da poco è rappresentata dalla conferma di Giaccherini. L’esterno offensivo è legato contrattualmente al Sunderland. Gli inglesi non hanno necessità di fare cassa, ergo non faranno sconti. Se il Bologna deciderà di puntare sul 31enne di Talla dovrà venire incontro alle esose richieste dei Black Cats.

Lo sviluppo del mercato in casa rossoblù è legato a doppio filo al futuro di Diawara e Giaccherini. Saputo potrebbe regalare a Donadoni 3-4 giocatori importanti, insomma parliamo di potenziali titolari. Dovrà inoltre arrivare qualche tassello per la panchina. I vari Constant, Zuniga, Zuculini e Crisetig lasceranno quasi sicuramente l’Emilia. In bilico anche la riconferma dei “vecchietti” Brienza e Brighi, entrambi in scadenza a giugno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy