Bologna, il futuro di Bigon è incerto: potrebbe rimanere in rossoblù

Bologna, il futuro di Bigon è incerto: potrebbe rimanere in rossoblù

Dopo i risultati positivi della squadra nella seconda parte di stagione, la sua posizione è cambiata: da partente potrebbe ora essere riconfermato

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Riccardo Bigon e Sinisa Mihajlovic, futuri intrecciati.

Il d.s. del Bologna ha voluto fortemente il serbo per rimediare agli errori commessi da Inzaghi nella gestione della squadra, indovinando la scelta. Da quando Miha siede sulla panchina rossoblù, infatti, il Bfc ha un rendimento da Europa. E ora anche la valutazione dei giocatori in rosa è cambiata drasticamente. Il tecnico ha detto in più di un’occasione che la squadra è costituita da ottimi giocatori e anche Dzemaili ha ammesso che, restando così la situazione, i rossoblù potrebbero cercare un piazzamento europeo la prossima stagione. Per Bigon le strade sono due: rimanere sotto le Due Torri oppure cercare un nuovo club. Il Torino potrebbe essere un’opzione. Mazzarri sarebbe felice di riabbracciare il direttore sportivo, con cui ha condiviso già diverse stagioni alla Reggina e al Napoli. Lo riporta Il Resto del Carlino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy