Bologna-Hapoel: 2-1 il finale

Bologna-Hapoel: 2-1 il finale

I rossoblù ribaltano il risultato nella ripresa, rete di Taider e gol fantasma di Donsah.

Vince il Bologna la terza amichevole stagionale a Castelrotto. Dopo i primi opachi 45 minuti e gli israeliani avanti con la rete di Adilson – abile a sfruttare un fuorigioco sbagliato dai rossoblù – e un Bfc imballato e con poche idee, anche se Brienza, Di Francesco e Rizzo hanno avuto la palla buona per pareggiare, gli uomini di Donadoni riescono a ribaltare il risultato nella ripresa.

Subito ad inizio secondo tempo è Verdi ad avere la palla buona ma un rimbalzo anomalo sul terreno non permette all’ex Carpi di siglare il pari da pochi passi. Il Bologna comunque attacca con più ordine, infatti si guadagna un rigore che Taider trasforma con freddezza al 55′. Poco dopo ancora Verdi, uno dei migliori, serve splendidamente Donsah il cui tiro da posizione defilata sibila sopra la traversa. A metà ripresa arriva la classica girandola di cambi, dentro Mbaye, Pulgar, Donsah e Krejci. Proprio quest’ultimo sfiora il vantaggio con una splendida punizione di sinistro, in questo caso è stato Donadoni dalla panchina a ordinare il cambio di battuta, sulla palla era già posizionato Brienza. Sempre il ceco, un minuto dopo, siamo al 26′, non sfrutta una errata uscita del portiere calciando di destro a lato. E’ un Bologna migliore, ma Donadoni dalla panchina non è del tutto soddisfatto degli automatismi e di una manovra ancora lenta. Ancora cambi, dentro Calabrese, Silvestro e Mounier per Di Francesco, Brienza e Cherubin, c’è spazio anche per Sarr al posto di Da Costa. All’84’ l’episodio che risolve la partita: Donsah calcia da lontano, la palla deviata si impenna e sbatte sulla traversa ricadendo al suolo, il guardalinee segnala il gol dopo una indecisione nella comunicazione con l’arbitro, ma la sensazione è che la palla sia ricaduta sulla linea senza entrare. Le protese israeliane sono vane, gol assegnato e due a uno. Sarà il risultato finale. Non è stato un Bologna sfavillante, la sensazione è che davanti manchi una punta di peso. Aspettando Destro, e forse un acquisto sul mercato…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy