Bologna-Genoa: i migliori e i peggiori

Bologna-Genoa: i migliori e i peggiori

Brienza e Giaccherini su tutti, ma anche Ansaldi e la Virtus. Ecco il meglio e il peggio di oggi

I MIGLIORI

Franco Brienza – Piede buono, visione di gioco, ultimo passaggio, corsa. Basta così. Quando può giocare nel suo ruolo fa ancora la differenza.

Emanuele Giaccherini – Ha fatto un goal alla Giaccherini. Questo gli chiediamo, altro che quel caracollare da fantasma senza saper saltare neppure un birillo delle ultime partite. E poi l’atto di fede finale nel Bologna….ti vogliamo ancora con noi.

Cristian Ansaldi – Perfetto il rinvio ai 1000 all’ora nell’esatta direzione del piede di Floccari. Balisticamente impeccabile.

I rappresentanti della curva – Credo che la loro civile e composta “scrollata” a Casteldebole sia servita.

La classifica – Smile!

La Virtus – Non c’entra niente col basket ma grazie alla sua vittoria (e al trionfo di Valentino Rossi) la domenica di speranza è da incorniciare.

 

I PEGGIORI

Roberto Donadoni – Ma come? Fra i peggiori? Solo per un motivo: se aveva già detto di no alla Nazionale qualche settimana fa aveva il dovere di rendere esplicito il suo rifiuto al grande pubblico, non solo agli stretti addetti ai lavori.

I disfattisti – Erano spuntati fuori come funghi. Sono però in pena per loro: cosa diranno oggi?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy