Bologna-Destro: la società è pronta a risarcire il bonus dei gol al giocatore

Bologna-Destro: la società è pronta a risarcire il bonus dei gol al giocatore

Il Bologna prova a ricucire lo strappo con Mattia Destro scaturito dalla discussa gestione del suo infortunio da parte dello staff medico.

Il Bologna ha intenzione di bloccare sul nascere il ‘mal di pancia’ manifestato negli ultimi giorni da Destro. L’attaccante rossoblu è rimasto deluso dalla maniera in cui lo staff medico ha gestito il suo infortunio impedendogli di rientrare nel finale di stagione e giocare le ultime partite. Secondo ‘Il Resto del Carlino‘, Destro lamenta di essere stato curato nel modo sbagliato e questo ha creato una frizione tra lui e il Bologna.

Per ricucire lo strappo la società è intenzionata a riconoscere al giocatore un bonus contrattuale che avrebbe raggiunto se avesse avuto la possibilità di disputare le ultime partite del campionato. Nel suo contratto ci sono infatti corposi premi legati al numero di gol, alle presenze e alla convocazione in nazionale: se fosse rientrato nei tempi previsti all’inizio, l’attaccante avrebbe sicuramente superato la quota 10 gol guadagnandosi il bonus. L’entourage di Destro vorrebbe quindi una sorta di risarcimento da parte della società e il Bologna è deciso ad accontentare le richieste per restituire fiducia e rimettere il giocatore al centro del progetto rossoblu.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy