Bologna: crossi pochissimo

Bologna: crossi pochissimo

Il Bologna è la squadra che effettua meno cross della Serie A

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna di Roberto Donadoni non è una squadra votata all’attacco.

Molto spesso il Bologna si trova infatti in difficoltà se deve costruire una manovra d’attacco a ritmi bassi mentre riesce a fare molto bene una transizione offensiva rapida sfruttando la velocità dei suoi giocatori: Verdi, Palacio e Di Francesco sono 3 giocatori dotati di grande tecnica palla al piede e riescono ad essere molto rapidi con e senza la palla.

Quando però il Bologna non può sfruttare la velocità dei propri esterni ma costruire dal basso diventa molto più difficile riuscire a segnare o ad entrare in area, le statistiche che lo confermano: il Bologna è la squadra che crossa di meno in Serie A con soli 259 cross effettuati fino ad ora. La volontà da parte di Donadoni di non giocare con Destro incide enormemente su questo dato, ma rimane comunque una statistica curiosa considerando i giocatori di cui dispone il Bologna: Poli, Dzemaili e Palacio sono molto efficaci negli inserimenti e sulle fasce agiscono giocatori come Masina, Verdi e Di Francesco che hanno ottime capacità di cross.

Il dato dei pochi cross è anche confermato dai goal di testa: il Bologna ne ha fatti 5 ma 2 di questi sono arrivati da calci d’angolo (goal di Mbaye e Destro rispettivamente con Sampdoria e Chievo Verona).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy