Bologna: ci vuole maggiore concentrazione

Bologna: ci vuole maggiore concentrazione

Riepilogo dei risultati del Bologna fino ad oggi

La 26esima giornata di Serie A inizia venerdì 19 febbraio con l’anticipo fra Bologna e Juventus, dove i bianconeri arrivano da una vittoria nello scontro diretto contro il Napoli (1-0). Una sfida decisa soltanto negli ultimi minuti con il gol di Simone Zaza, ma anche i rossoblù sono reduci della vittoria a Udine (0-1) , grazie all’ottavo gol in campionato di Mattia Destro.

Dai risultati ottenuti fino ad oggi, sembra quasi che il Bologna con le squadre piccole prenda sotto gamba le partite, forse non usa la stessa mentalità con ha con le Big, forse Donadoni deve chiedere maggiore concentrazione alla sua difesa. Tenendo conto delle squadre che stanno sotto al Bologna, sono 18 i punti persi, con le big invece, calcolando le prime sei in classifica, ha guadagnato 8 punti.

Facendo un riepilogo generale, la Juve non perde a Bologna dal 1998, ha sempre vinto negli ultimi cinque precedenti.  I rossoblù hanno conquistato 27 punti, risalendo dal terzultimo al decimo posto, ha vinto 10 volte in campionato, perdendo una sola volta nelle ultime 6 giornate, la Juventus invece, è in vetta grazie alle 15 vittorie consecutive in Serie A, ed ha sempre vinto nelle ultime 8 trasferte di campionato.

Il Bologna in questo momento è una squadra che vale molto, ma le partite con la Juve sono sempre molto complicate.  Dopo il successo contro il Napoli, la Juventus si ritrova prima in classifica, e Allegri può ritenersi soddisfatto dei propri calciatori per il carattere messo in campo. Ma il Bologna al Dall’Ara ha fermato Napoli, Roma, Fiorentina e Lazio. In occasione della trasferta di Bologna, Allegri dovrebbe concedere un turno di riposo a Morata e Bonucci, sostituendoli con Rugani e Zaza. Difficile pensare che la Juventus vanifichi lo sforzo che ha impiegato per arrivare al comando della classifica, disputando una partita contro il Bologna priva di concentrazione e determinazione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy