Bologna-Chievo: gioventù contro esperienza

Bologna-Chievo: gioventù contro esperienza

Al Dall’Ara si affrontano la squadra più vecchia del campionato e la seconda più giovane.

Domenica al Dall’Ara va in scena Bologna-Chievo, una sfida che apparentemente ha poco da dire vista la tranquilla situazione di classifica di entrambe le squadre. Nonostante ciò sarà interessante vedere come si affronteranno due squadre che hanno una filosofia nettamente opposta. Da una parte c’è il Bologna con il progetto giovani che punta a far crescere una squadra di livello per ambire nei prossimi anni alle zone alte della classifica, dall’altra c’è il Chievo che invece fa dell’esperienza e della continuità il suo marchio di fabbrica, modus operandi perfettamente incarnato da Sergio Pellissier, capitano gialloblu quasi 38enne.

I clivensi sono infatti la squadra più ‘vecchia‘ del campionato con un’età media di 31 anni, mentre il Bologna è la seconda più giovane dietro al Crotone, con 25.2 anni. Il Chievo spesso snobbato a inizio anno ha sempre raggiunto la salvezza con grande facilità potendo contare sull’esperienza di giocatori che vestono la maglia gialloblu da anni come Sorrentino, Hetemaj, Frey e Pellissier. Il Bologna dei giovani riuscirà stavolta ad avere la meglio?

Lo riporta Il Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy