Bologna blindata: 150 uomini dentro e fuori lo stadio

Bologna blindata: 150 uomini dentro e fuori lo stadio

La partita di domani sera sarà il primo grande evento in città e a livello nazionale dopo gli attentati che hanno messo in ginocchio Parigi. Per questo i controlli fuori e dentro lo stadio saranno più massicci: i cani-anti-bomba saranno in prima fila all’ingresso. Dal ‘Resto del Carlino’

Bologna e il Dall’Ara si preparano all’arrivo degli Azzurri, previsto nel primo pomeriggio. La partita di domani sera sarà il primo grande evento in città e a livello nazionale dopo gli attentati che hanno messo in ginocchio Parigi. Per questo i controlli fuori e dentro lo stadio saranno più massicci: i cani-anti-bomba saranno in prima fila all’ingresso.

Nella riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica a cui hanno partecipato, oltre al prefetto Ennio Mario Sodano, i vertici di polizia, carabinieri, guardia di finanza e polizia municipale, assieme al sindaco Virginio Merola. Le forza disposte in campo saranno circa 150, il 50% in più rispetto a quando gioca il Bologna. Questo non tanto perché Italia-Romania sia una partita a rischio, quanto perché i fatti di venerdì sera non possono non aver lasciato un segno tangibile. La paura si legge sui volti delle persone, alcune delle quali hanno già deciso di rinunciare alla partita del Dall’Ara. La speranza è che esse rappresentino una piccola parte, perché quella di domani sera dovrà essere una festa e si sta lavorando perché lo sia.

Il piano è stato studiato nei minimi dettagli: l’aliquota della polizia municipale verrà aumentata per consentire un ottimale controllo del traffico sia nell’afflusso che nel deflusso. Anche gli Azzurri saranno sorvegliati sin dal loro arrivo in città, per evitare il più piccolo problema. Eppure, sia in Questura che in Prefettura ripetono che non ci sono allarmi contro la Nazionale e quindi il terrore non deve prendere il sopravvento. Lo sport, in questo caso, dovrà dimostrare il meglio di sé: niente violenza e follie ultrà, ma una serata che sappia unire una Nazione intera in un momento tanto difficile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy