Bologna-Benalouane: c’è il sì del giocatore, ma…

Bologna-Benalouane: c’è il sì del giocatore, ma…

Il Leicester dovrebbe pagare parte dell’ingaggio, ma il Bologna smentisce

di
Jacopo Biondini

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Yohann Benalouane dopo mesi di allenamento con la maglia del Leicester vorrebbe rientrare in Italia per tornare a giocare visto che con le Foxes non è mai sceso in campo per una partita ufficiale. Il difensore ex Fiorentina piacerebbe al Bologna che lo sta valutando come possibile sostituto del partente Oikonomou. Secondo quanto riporta Tuttomercatoweb è stato proprio Donadoni a richiedere il francese: i due si conoscono dai tempi del Parma.

Sempre secondo il portale, il giocatore avrebbe dato il suo assenso al trasferimento ma da qui a giugno deve percepire 1,3 milioni lordi, cifra troppo alta per le casse del Bologna che potrebbe contribuire soltanto per il 50% dell’ingaggio. La restante parte dovrebbe versarla il Leicester. L’unica formula possibile per il ritorno in serie A del difensore è il prestito secco, il suo contratto scade nel 2019. In tutto questo, da Casteldebole trapela il fatto che il difensore non convincerebbe e che non rientrerebbe tra gli obiettivi di mercato, soprattutto per il fatto che non gioca con continuità da diverso tempo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy