Bologna-Benalouane: c’è il sì del giocatore, ma…

Bologna-Benalouane: c’è il sì del giocatore, ma…

Il Leicester dovrebbe pagare parte dell’ingaggio, ma il Bologna smentisce

di
Jacopo Biondini

Yohann Benalouane dopo mesi di allenamento con la maglia del Leicester vorrebbe rientrare in Italia per tornare a giocare visto che con le Foxes non è mai sceso in campo per una partita ufficiale. Il difensore ex Fiorentina piacerebbe al Bologna che lo sta valutando come possibile sostituto del partente Oikonomou. Secondo quanto riporta Tuttomercatoweb è stato proprio Donadoni a richiedere il francese: i due si conoscono dai tempi del Parma.

Sempre secondo il portale, il giocatore avrebbe dato il suo assenso al trasferimento ma da qui a giugno deve percepire 1,3 milioni lordi, cifra troppo alta per le casse del Bologna che potrebbe contribuire soltanto per il 50% dell’ingaggio. La restante parte dovrebbe versarla il Leicester. L’unica formula possibile per il ritorno in serie A del difensore è il prestito secco, il suo contratto scade nel 2019. In tutto questo, da Casteldebole trapela il fatto che il difensore non convincerebbe e che non rientrerebbe tra gli obiettivi di mercato, soprattutto per il fatto che non gioca con continuità da diverso tempo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy