Bologna al Braglia: i tifosi modenesi dicono no, il sindaco: “Non c’è stata alcuna decisione”

Bologna al Braglia: i tifosi modenesi dicono no, il sindaco: “Non c’è stata alcuna decisione”

I supporters gialloblu non vogliono il Bologna al Braglia, il sindaco Muzzarelli è pronto a discutere la proposta.

Il Bologna continua a cercare uno stadio dove giocare le partite casalinghe nel periodo in cui si svolgeranno i lavori di ristrutturazione del Dall’Ara. Nelle ultime settimane si era parlato della possibilità di utilizzare il Braglia di Modena. Secco il no dei tifosi modenesi, acerrimi rivali dei vicini rossoblu, che hanno tuonato così rivolgendosi al sindaco della città emiliana: “Lei è modenese come noi e parliamo di casa nostra. Prima c’è stato il Sassuolo, poi il Carpi, ora si parla del Bologna. Ecco lei deve dire no al Bologna al Braglia”.

La risposta del primo cittadino di Modena, Gian Carlo Muzzarelli, non si è fatta attendere: “Non c’è stata alcuna decisione in merito, ve lo assicuro. Se mi arriverà la proposta prometto che vi convocherò e ne parleremo”.

Lo riporta La Gazzetta di Modena.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy