Biondi sul QS: «Bologna, da maglioncino in cachemire a lanetta da bancarella»

Biondi sul QS: «Bologna, da maglioncino in cachemire a lanetta da bancarella»

Il giornalista ha analizzato il momento no del Bologna.

La penna del Resto del Carlino Stefano Biondi ha fatto il punto sul finale di stagione del Bologna sulle pagine del QS. «Quello rossoblù pareva un maglioncino di cachemire – scrive Biondi – ma, a forza di finire nella lavatrice delle sconfitte, si è infeltrito e pare una lanetta da bancarella, misera e di una misura più piccola. Di certo Saputo non la indossa volentieri, se è quella che a fine stagione intendono portargli in dono come regalo per quanto di buono fatto fin qui». Bologna come un maglioncino infeltrito, quindi. «La sua classifica non è ancora sistemata del tutto e la sua immagine è un po’ troppo stropicciata. Da qui alla fine deve cancellare il dubbio che molto sia stato sbagliato e molto debba essere rifatto».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy