Binotto: “Piove sul bagnato. Inter? Giocherei con un attacco leggero stile Napoli”

Binotto: “Piove sul bagnato. Inter? Giocherei con un attacco leggero stile Napoli”

A Radio Bologna Uno le parole dell’ex giocatore rossoblu

Bologna che perde da tre partite consecutive e trova l’infermeria piena. Ecco l’analisi di Binotto a Quasi Goal su Radio Bologna Uno: “Piove sul bagnato. Quando sei in difficoltà mancano giocatori importanti. Donadoni dovrà inventare qualcosa; la serenità di classifica ti permette di fare ciò ”.

Avversario difficile quello che aspetta i rossoblu domenica, l’Inter: “Trovare motivazioni contro l’Inter è facile. Anche loro hanno dei problemi legati agli infortuni anche se sono in un periodo di salute. Pioli ha trovato una quadratura importante, facendo coesistere tanti grandi giocatori compattando il gruppo con grandi individualità.

Su Sadiq: “Quando un allenatore fa una scelta è perchè durante la settimana ha determinate risposte. Donadoni non ha la bacchetta magica, non sbaglierò nulla: va un po’ aspettato Sadiq, nel finale di gara meriterebbe di trovare condizione. Io giocherei con il falso nove, stile Napoli”. E sul resto del reparto dice: “Destro da vendere? Se vogliono farne una bandiera di un progetto no, ma se non è così e ci saranno ottime offerte sarà al vaglio della società. Sicuramente sta deludendo. Krejci invece è un buon rifinitore: classica ala che deve fare l’uno contro uno e crossare. La sua grande forza è l’assist’‘.

Conclusione dell’intervento sulla classifica: “Alla fine vedremo quello che abbiamo seminato. Adesso non la guarderei ‘‘.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy