Binotto: “Orsolini inadatto al 3-5-2, ma il calcio è dinamico, quindi…”

Binotto: “Orsolini inadatto al 3-5-2, ma il calcio è dinamico, quindi…”

L’ex rossoblù: “Impiegarlo da interno è, senza dubbio, la soluzione più stimolante”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’ex rossoblù Jonathan Binotto, sulle pagine del Corriere di Bologna, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo al momento attuale che sta vivendo il Bologna.

Questa la sua analisi: “Non abbiamo ancora capito il reale valore dei rossoblù. I giovani sono una grandissima risorsa da sfruttare, anche se a volte l’inesperienza porta i ragazzi a sbagliare di più. Orsolini nel 3-5-2 per caratteristiche fa fatica. Il calcio, però, è dinamico, quindi si possono studiare aggiustamenti tattici che consentano di recuperarlo in fase di non possesso e lasciargli libertà d’azione in attacco. In questo modulo non lo vedo come esterno a tutta fascia, ma neanche da seconda punta: impiegarlo da interno è, senza dubbio, la soluzione più stimolante“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy