Binotto: “Mancosu contro la Roma potrebbe essere l’arma giusta”

Binotto: “Mancosu contro la Roma potrebbe essere l’arma giusta”

Jonatan Binotto è stato ospite telefonico nella trasmissione “Quasi Goal” con Rita Mandini per rispondere alle domande dei tifosi.

Binotto ha esordito parlando della condizione di Destro e del suo possibile sostituto contro la Roma: “Per quanto riguarda la situazione Destro bisogna vedere come vanno i primi giorni di cura, come reagisce la caviglia in questi giorni; si potrà valutare il giocatore solo dalla settimana prossima. Donadoni guarda molto la squadra avversaria, Mancosu potrebbe essere un’arma per le ripartenze, il Bologna dovrà essere capace di chiudersi e ripartire. Mancosu lo devi mettere in grado di fare il suo gioco, con l’Inter a mio avviso aveva fatto un’ottima gara.

“Donadoni forse è l’uomo giusto per questa piazza e questi ragazzi, avevano bisogno di un allenatore come lui. C’erano già stati dei miglioramenti con Rossi ma lui guardava il Bologna dall’interno, Donadoni è arrivato, ha visto dall’esterno cosa poteva migliorare e lo ha fatto. Donadoni comunque è stato bravo a non stravolgere le cose ma continuare il percorso iniziato”.

Infine ha voluto parlare di Diawara e di Brienza: “Diawara sta crescendo molto, ha dimostrato di avere personalità. Ora che c’è più tranquillità nell’ambiente sta rischiando anche qualcosa in più, sta verticalizzando di più. È un’ottima prospettiva per questo Bologna.
Brienza sta facendo molto bene, però diciamo che analizzando la doppia fase, soprattutto nelle partite con Atalanta e Verona, quella che fa peggio è la fase difensiva. L’allenatore deve riuscire a compensare tutto questo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy