Bigon: “Non facciamo drammi. Mercato? Cerchiamo di far bene col gruppo che abbiamo”

Bigon: “Non facciamo drammi. Mercato? Cerchiamo di far bene col gruppo che abbiamo”

Il commento del ds rossoblu dopo il match tra Udinese e Bologna.

Le parole di Bigon in mixed zone ai microfoni di E Tv Rete 7: “Abbiamo fatto un passo indietro, dobbiamo sapere che ci sarà da lottare e soffrire con lo spirito giusto. La squadra in settimana lavora bene. Forse paghiamo un po’ l’immaturità, siamo molto giovani. Ultimamente non ci gira bene. Anche in 10 abbiamo ribattuto colpo su colpo lottando fino all’ultimo minuto, poi è normale che nel secondo tempo ci siano  Dal punto di vista dell’impegno non si può dire niente, ci vuole più lucidità e più fiducia in se stessi. L’espulsione di Pulgar? Un’ingenuità. Brucia aver subito così tanti cartellini rossi”.

Ora bisogna ripartire: “Bisogna lavorare sugli errori e migliorare. Serve pazienza e tranquillità per far crescere questo progetto che punta molto sui giovani. Bastano due risultati buoni e si guadagnano quattro posizioni”.

Sul mercato: “Il mercato di gennaio non cambia la stagione, i budget sono indicati e precisi dalla società. Cerchiamo di far bene con il gruppo che abbiamo, non facciamo drammi e continuiamo a lavorare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy