Bigon: “Mertens? Si vedevano fin da subito le sue qualità. Giocatore bravo e professionale”

Bigon: “Mertens? Si vedevano fin da subito le sue qualità. Giocatore bravo e professionale”

Riccardo Bigon ricorda il periodo in cui presero Mertens a Napoli. Parole anche per Krejci e Verdi

Il direttore sportivo del Bologna ha parlato ieri a Sky, di mercato ma non solo.

Tanti gli argomenti trattati da Bigon: mercato,Krejci,Verdi e Mertens. Queste le sue parole riportate anche da TMW. Sulle operazioni di rinforzo, Bigon ha detto: “Grandi operazioni in attacco non ce ne saranno. Rientreranno Verdi e Sadiq. Pinilla? nel ruolo di centravanti siamo a posto, consapevoli di avere un giocatore come Destro.

Su Mertens: “lo vedemmo all’Utrech e già ci fece una buona impressione. Quando Mazzarri andò via e arrivò Benitez che cercava esterni d’attacco, abbiamo fatto subito il suo nome e Benitez fu d’accordo. Sono contento per lui non solo per le sue qualità tecniche ma anche per la sua professionalità.”

Su Krejci: “Arriva dalla Repubblica Ceca e doveva adattarsi, per fortuna l’ha fatto subito ed è un giocatore moderno, con grande spirito di sacrificio”.

Su Verdi: “Simone ha dimostrato di aver trovato quella continuità e sicurezza che gli era mancata. Mi è dispiaciuto perchè sarebbe stato convocato in nazionale e nel momento migliore ha avuto un brutto infortunio. Ma sta recuperando”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy