Bigon: “Il Bologna non è questo. Domani si chiude per Sadiq e Torosidis”

Bigon: “Il Bologna non è questo. Domani si chiude per Sadiq e Torosidis”

Le parole del Ds del Bologna.

Riccardo Bigon è intervenuto a Solo Calcio su È Tv analizzando la dura sconfitta patita dai rossoblu a Torino: “Il Bologna non è quello visto stasera nel secondo tempo. Nella prima frazione abbiamo giocato anche meglio di loro, poi abbiamo subito un gol su una disattenzione. Dopo l’intervallo invece non c’è stato l’atteggiamento giusto. La squadra è composta da giovani ed esperti, è ben assortita. Oggi dovrà servire da lezione. Mercato? I gol che abbiamo subito non sono frutti di una scarsa qualità, ma solo errori di atteggiamento. Dobbiamo cambiare a questo livello, quest’anno dovremo soffrire, correre e pedalare dando sempre il massimo. Bisogna portare il lavoro settimanale sul campo la domenica. Domani chiudiamo Sadiq e Torosidis, ma il mercato non è il punto. Dobbiamo vedere un Bologna che mette l’anima su ogni pallone, la qualità c’è. Nei prossimi giorni vedremo se arriverà un difensore, ma Maietta sarà pronto dopo la sosta. La rosa nella sua globalità va bene così poi se capita un’occasione negli ultimi giorni la sfrutteremo. Siamo usciti dalla partita nell’ultima mezzora, ma nel primo tempo abbiamo giocato forse meglio del Toro. Obiettivi? Fare un punto in più dell’anno scorso, scalare una posizione. Non si può pretendere di entrare subito a far parte della zona sinistra della classifica. Balotelli?Mediaticamente fa rumore, ma non c’è stato nulla”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy