Bigon: “Crediamo nel lavoro di Donadoni”

Bigon: “Crediamo nel lavoro di Donadoni”

Le parole del Ds in conferenza stampa a Castelrotto

Giornata di conferenza stampa oggi a Castelrotto. Sia il Ds Riccardo Bigon che l’allenatore Roberto Donadoni hanno incontrato i giornalisti.

Ecco le parole del dirigente: “Crediamo molto nel lavoro dello staff tecnico, siamo convinti che questa sia la strada che porta i maggiori risultati – ha ammesso – Abbiamo cercato di preparare la squadra il più possibile in anticipo. Quello che succederà lo vedremo. Oggi siamo 29 calciatori, sappiamo le regole delle liste e dovremo fare delle uscite. E’ un Bologna simile a quello che avevo in mento di formare in questi anni”.

Ancora Bigon: “Avenatti è arrivato dopo una ventina di giorni di voli aerei con l’aria condizionata, poi in Sud America è freddo. E’ arrivato con una influenza in corso, non ha potuto terminare le visite mediche. Attendiamo che guarisca per concludere l’iter. La trattativa per lui e Falletti non è stata facile perché c’era tanta concorrenza. Il fatto di averla spuntata è per noi importante, significa che il club è visto di buon occhio, grazie anche alle strutture. La soddisfazione più grande è vedere che il Bologna attira i calciatori”.

Sul livello della squadra: “Il Bologna credo che naturalmente possa essere migliore dell’anno scorso, tutti gli acquisti di un anno fa oggi hanno una credibilità e una fiducia in se stessi maggiore. Attraverso il mercato la squadra è migliorata, ma l’annata sarà comunque difficile perché nessuno regala niente. L’obiettivo rimanere raggiungere la salvezza e tutto quello che viene in più è ben accetto”.

 

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. 12345678 - 2 settimane fa

    ….eh, caro Bigon, fai male a crederci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy