Beneforti: “Il Sunderland non chiede più di 1 milione e mezzo per Giak”

Beneforti: “Il Sunderland non chiede più di 1 milione e mezzo per Giak”

Il giornalista live su Radio Bologna Uno ha fatto il punto sui rossoblù.

“Sono stati spesi 70 milioni di euro, ora c’è bisogno di equilibrio e di pazienza. Il Bologna non è il PSG, è società molto attenta e vuole far cose fatte per bene, se si vuole un futuro. Condivido scelta di spendere soldi per infrastrutture”, così Claudio Beneforti a RB1.

Continua il collega a Quasi Gol, concentrandosi prevalentemente sulla situazione riguardante Giaccherini:”Per Giak almeno non sono mai volate parole fuori posto. So che Fenucci parla sempre con il suo agente, ma per ora si parla di numeri evidentemente troppo alti. Se all’inizio della trattativa un anno fa si fossero stabiliti accordi migliori, non saremmo qua a parlarne. Ma il Bfc non era così fiducioso, l’anno dopo gli europei è sempre un anno di pericolo per un calciatore. Il Sunderland chiede 1 milione e mezzo, però è il calciatore che chiede un ingaggio alto al momento.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy