Bazzani: “Poca fortuna per il Bologna”

Bazzani: “Poca fortuna per il Bologna”

Le parole di Fabio Bazzani a Radio Bologna Uno

Ospite di Quasi Gol, l’ex calciatore Fabio Bazzani ha risposto alle domande di Rita Mandini e degli ascoltatori:

“Direi che al di là degli errori il calcio vive anche di momenti e questo non è fortunato per il Bologna – ha ammesso – Non è mica obbligatorio che uno al 94′ inventi un tiro del genere, la sorte non ha aiutato. A volte hai la fortuna di non pagare errori a caro prezzo mentre altre volte paghi tutto. Petkovic? Credo abbia fatto una partita normale, non ha rubato l’occhio ma bisogna dargli tempo di entrare nel Bologna. Poi un giorno spero di vederlo giocare di fianco a Destro”.

Ancora Bazzani: “Arrivano pochi cross dall’esterno, questo è un problema che inciso anche su Destro che deve essere servito. Krejci? E’ in debito di ossigeno, è partito forte e ora è in calo fisico, un giocatore come lui che vive di strappi e di uno contro uno questo balza agli occhi. Sul futuro dico che la società trarrà le proprie conclusioni a fine campionato, se l’obiettivo era stare a sinistra allora si può parlare di annata fallita, se l’obiettivo era una salvezza tranquilla allora si può lavorare sui ritocchi. Questo è un campionato che per le squadre di mezzo è molto ciclico, cambia da mese a mese sulla base del filotto o meno di risultati”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy