Bazzani: “Domenica tifo Bologna, Donadoni ha qualcosa in più di Montella”

Bazzani: “Domenica tifo Bologna, Donadoni ha qualcosa in più di Montella”

Le parole di Fabio Bazzani al Resto del Carlino.

In un’intervista uscita stamani sul Resto del Carlino, Fabio Bazzani, ex bomber della Samp ma bolognese di nascita, ha raccontato le sue impressioni sul match in programma domenica al Dall’Ara: “Mi aspetto un match equilibrato, anche se il Bologna sta meglio e penso che parta con i favori del pronostico. Ho passato cinque anni indimenticabili a Genova, ma di quella Samp non è rimasto quasi più nulla. Per questo tiferò per i rossoblù“.
L’attuale allenatore del Mezzolara, che con la maglia blucerchiata ha collezionato cento presenze condite da trentatre gol, spiega così l’andamento altalenante dei rossoblù in casa: “Quella di Donadoni è una squadra che, per caratteristiche dei suoi giocatori, ha bisogno di spazi ed è normale che in trasferta ce ne siano di più. In casa è un po’ più difficile, ma i felsinei hanno tutte le carte in regola per sbloccarsi anche davanti ai propri tifosi».
Bazzani da poi un giudizio sui colleghi, se pur di caratura diversa, Donadoni e Montella: “Sono due ottimi tecnici, ma penso che quello del Bologna abbia dimostrato, al momento, di avere qualcosa in più perché ha fatto bene in tutte le piazze. All’ombra delle Due Torri ha trovato subito il bandolo della matassa lavorando prima a livello psicologico poi a livello tattico”.
E il futuro del Bologna? “Per quest’anno sarebbe buono arrivare nella parte sinistra della classifica, mentre dal prossimo è giusto sognare l’Europa”, conclude Bazzani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy