Bartolozzi: “Alcuni giocatori hanno già chiesto di andare via”

Bartolozzi: “Alcuni giocatori hanno già chiesto di andare via”

Il commento del direttore di Stadio Bruno Bartolozzi a Radio Nettuno.

Il direttore di Stadio Bruno Bartolozzi è intervenuto nel corso della trasmissione Passione Rossoblù su Radio Nettuno. Il giornalista, rispondendo alle domande degli ascoltatori e di Leo Vicari, ha espresso alcuni concetti interessanti. Si parte da Giaccherini: “Siamo alla ricerca di giocatori che possano fare la differenza, solo che Giaccherini è stato acquistato dopo un lungo periodo di assenza e qui si è infortunato due volte. I punti di forza del Bologna son questi, scommesse pagate tanto. Il tessuto della squadra si sta sfilacciando, non vorrei che nelle situazioni difficili inizia a piovere sul bagnato”.

Paragone con la rosa costruita l’anno scorso, secondo Bartolozzi quei giocatori avevano valori importante che sarebbe bene ripercorrere: “L’anno scorso è stata creata una squadra dal nulla nei tempi giusti con tutti gli equilibri a posto. Dopo 4 giornate si è accesa una crisi poi invece il lavoro della società ha prodotto una squadra che è anche arrivata al primo posto. Fusco portò tutti a cena. Se il Bologna di oggi imparasse a fare quello che ha fatto il Bologna di ieri non sarebbe male”. Su gennaio si aprirebbe un problema ulteriore, giocatori pronti ad andarsene: “Alcuni hanno già chiesto di andarsene, ed è un cattivo sintomo. Ci sono perplessità su qualcuno che opera dentro al Bologna, anche nel mercato in entrata. Ilicic, Saponara e altri ad esempio”.

Sulle prossime partite che attendono il Bologna: “La mia speranza è che il Carpi sabato abbia delle difficoltà oggettive, la mia paura è che il Bologna possa fare zero punti tra sabato e martedì. Salvarsi con tre punti dopo dieci partite diventa una impresa, di quelle che ti ricordi nel corso degli anni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy