Balotelli e Zapata, ingaggi fuori budget. La sola eccezione fu Destro

Balotelli e Zapata, ingaggi fuori budget. La sola eccezione fu Destro

I due calciatori accostati recentemente al Bologna guadagnano troppo per le casse rossoblù

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Mario Balotelli è destinato a rimanere un sogno e Cristian Zapata un affare molto difficile da chiudere.

Per quanto riguarda Supermario, La Repubblica di oggi chiarisce come l’arrivo in città di Enzo Raiola, cugino del più famoso Mino procuratore di Balo, avesse scatenato isterismi in giro per la città. Entusiasmi placati dal Bologna, che non prende assolutamente in considerazione l’idea di ingaggiare l’attaccante azzurro, considerato il suo ingaggio spropositato (5 milioni netti all’anno). Anche la trattativa per Cristian Zapata del Milan è molto complessa per via del budget ridotto che Saputo e dirigenza mettono a disposizione per gli ingaggi. Nessuno va oltre il milione e mezzo nella rosa di Inzaghi tranne Destro, eccezione valutata attentamente tre anni fa. Zapata ora guadagna 1,7 all’anno, per cui non verrà acquistato se non deciderà di decurtarsi parte del proprio salario.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy