Ballardini: “Con Diamanti salvi, ma fu ceduto per sistemare i conti”

Ballardini: “Con Diamanti salvi, ma fu ceduto per sistemare i conti”

Le parole dell’ex tecnico rossoblù a Tmw

Davide Ballardini viene ricordato per essere retrocesso con il Bologna nel 2014, ma il tecnico ravennate ha voluto puntualizzare la situazione di allora ai microfoni di Tuttomercatoweb:

“Con me e con Diamanti eravamo salvi, poi Alino venne ceduto a febbraio per salvare il club dal punto di vista economico. Fortunatamente per il Bologna ora c’è una proprietà molto più solida, è tutto un altro mondo. Anche la squadra è più competitiva”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy