Baccolini: “Chi vince a San Siro non può gareggiare per il 16esimo posto. Zuniga?..”

Baccolini: “Chi vince a San Siro non può gareggiare per il 16esimo posto. Zuniga?..”

Il giornalista di Repubblica, Luca Baccolini, intervenuto su Solo Calcio

Intervenuto ai microfoni di E’ Tv, Luca Baccolini risponde ad alcune domande inerenti alla vittoria del Bologna contro il Milan,  e sul calciomercato:

“Ricordiamoci tutti che Mirante è arrivato a gratis. Detto questo, Roberto Donadoni ha azzeccato tutti i cambi, ha capito che, ad esempio oggi con Diawara, il giocatore aveva bisogno di riposo e non a caso al suo posto è entrato quel Pulgar che per tutta la settimana il mister lo aveva provato come regista. Donadoni ha la squadra in mano. Vittoria che speriamo faccia cambiare l’obiettivo stagionale del Bologna, raggiungere il decimo posto vorrebbe dire incassare dai diritti televisivi 4 milioni di euro in più rispetto all’undicesimo posto. Zuniga? Si tratta di un giocatore ideale che permette di interpretare al meglio il 3-5-2. Il suo arrivo eviterebbe l’arrivo di un centrale, sempre che Maietta non abbia qualcosa di grave, peccato per Mimmo perchè stava giocando molto bene. La sconfitta con l’Empoli a questo punto è stato solo un episodio, secondo me alla fine il Bologna finirà davanti ai toscani. Botto di mercato? Arriveranno 4 giocatori, per adesso Zuniga e Floccari”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy