Avati: “Di Bello? Fino al rigore partita meravigliosa…”

Avati: “Di Bello? Fino al rigore partita meravigliosa…”

Le parole di Antonio Avati a Radio Bologna Uno.

Intervenuto a Quasi Gol, il regista ha risposto alle domande di Sabrina Orlandi e degli ascoltatori:

“Mi sono arrabbiato molto ieri, ho notato che avevamo un tipo di arbitro che fino a lì aveva fatto una partita meravigliosa. Aveva estratto pochi cartellini gialli, poi all’ultimissimo secondo si sarà reso conto di non aver inciso per niente e ha ordinato perentoriamente questo rigore. Così oggi si merita il titolo dei giornali”.

Ancora Avati: “Quando è entrato Oikonomou c’è stato un gelo nel mio salotto, sarà un bravissimo giocatore ma è in ruolo che richiede concentrazione. Mi ricorda Britos, fanno uno o due errori determinanti a partita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy