Aquino: “Floccari obiettivo numero uno, Borriello piano B. Calleri difficile”

Aquino: “Floccari obiettivo numero uno, Borriello piano B. Calleri difficile”

Luca Aquino è intervenuto oggi a “Quasi Gol” dove ha parlato di basket spiegando la grave situazione di classifica della Virtus Bologna e anche di calcio con il mercato che entra nel vivo.

Aquino riguardo la crisi della Virtus ha le idee chiare: ”Nella partita con Reggio Emilia non potevamo competere, la sfida era già persa sulla carta e il campo ha tenuto fede ai pronostici. Con Brindisi in casa e poi nelle due successive trasferte serviranno punti e risposte. Reggio Emilia dimostra che il buon basket si può fare anche senza americani, ma con un nucleo di italiani di buon livello e un’impronta di squadra che è la medesima da diverse stagioni. Il loro progetto nasce 5 anni fa, hanno sempre cambiato poco mantenendo la stessa ossatura e ora quelle scelte li stanno ripagando.”

Passando al calcio Aquino ha raccontato brevemente l’amichevole di ieri con il Mezzolara: “Donadoni ha provato il classico 4-3-3 con Mbaye mezzala, scelta dettata forse dalla necessità perchè con gli infortuni di Crisetig, Rizzo e Brienza la coperta è un po corta. Krafth provato come terzino è apparso in grave ritardo di condizione.”

Il mercato è appena iniziato ma il Bologna si sta già muovendo per rinforzare l’attacco, Aquino spiega la situazione: “L’obiettivo numero uno è Floccari, stanno provando a sbloccare la trattativa ma il Bologna non ha intenzione di aspettare in eterno i comodi del Sassuolo. Se la situazione resta in stallo si valuterà Borriello come piano B. Calleri può essere anche davanti a Borriello nelle preferenze, ma lui vuole giocare e qui verrebbe a fare solo il vice-Destro, inoltre bisogna vedere se l’Inter riuscirà a mettere le mani sul giocatore. Per El Sharaawy il Milan lo cede in prestito con obbligo di riscatto a 14 milioni, cifra molto alta per il Bologna, è un azzardo troppo grande e credo che lo pensino anche in società. Solo se il Milan deciderà di offrire il giocatore con opzione sul riscatto allora i rossoblu potranno entrare in corsa.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy