Ansia Destro: il piede è più sgonfio, oggi si sottoporrà agli esami

Ansia Destro: il piede è più sgonfio, oggi si sottoporrà agli esami

Il numero 10 rossoblù si sottoporrà oggi a lastre e risonanze per verificare le condizioni del tessuto osseo e legamentoso. C’è ancora il rischio che si tratti di una microfrattura.

Oggi Mattia Destro si sottoporrà a lastre e risonanze per verificare l’entità dell’infortunio subito sabato sera contro l’Inter.

Come riporta ‘Stadio’, l’attaccante rossoblu è uscito dopo pochi minuti nel match contro i nerazzurri riportando un trauma contusivo-distorsivo all’avampiede del piede destro, causato da un pestone fortuito. Fortunatamente l’arto si è sgonfiato rapidamente e nella giornata di oggi verranno effettuati i primi esami per controllare ossa e legamenti. La situazione è in ogni caso molto delicata: l’articolazione falangea è composta da molte piccole ossa e anche una minima microfrattura potrebbe comportare gravi conseguenze. L’infortunio del numero 10 inguaia una squadra che nelle ultime giornate segna poco, inoltre il suo sostituto naturale, Sergio Floccari, sta rendendo molto al di sotto delle aspettative deludendo sia a Palermo sia contro l’Inter. Anche in chiave nazionale, un infortunio nella fase finale del campionato potrebbe complicare la rincorsa di Destro verso l’Europeo. La speranza di tutti è che si tratti solo di un forte trauma in modo da riavere il bomber a disposizione il prima possibile, ma un suo recupero per la partita di Bergamo appare difficile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy