Andrea, un tifoso speciale che ha unito la sua passione rossoblu alla sua attività

Andrea, un tifoso speciale che ha unito la sua passione rossoblu alla sua attività

Andrea, la sua passione, la sua attività e i colori rossoblù: ecco Grimbo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Buongiorno a tutti i tifosi del Bologna. Mi chiamo Andrea e desidero condividere assieme a voi la mia storia legata alla mia passione rossoblu. E’ una serata fredda del 1999, ho appena 8 anni e sul Dall’Ara scende una fastidiosa pioggia. Accompagnato da mio padre, ci accomodiamo nei distinti. Per ripararmi dalla pioggia e dal freddo, mi metto al riparo sotto al simbolo del Dall’Ara, la Torre di Maratona. Vedo in curva alla mia destra sventolare queste splendide bandiere dai colori prevalentemente rossoblu, pubblico che sbraccia con cori festanti e di incitamento. Tra un assist di Ciccio Marocchi, un tiro di Beppe Signori e i dribbling di Igor Kolyvanov, e’ amore a prima vista. In quelle 2 ore di spettacolo, mi sembra di essere un bambino che deve scartare un regalo donatomi dal mio papà. Non era Natale e nemmeno il mio compleanno. Quel pacco regalo, era lo stadio Dall’Ara dove all’interno c’era la squadra del Bologna, la mia squadra del cuore. Da quella sera, non mi sono perso per nessuna ragione al mondo una partita. Il rosso e il blu mi e’ talmente entrato nel cuore e nelle vene che il 20 febbraio del 2016, ho deciso di aprire a San Giorgio di Piano un negozio di merchandising del Bologna. E’ l’unico negozio della bassa bolognese con i prodotti ufficiali del Bologna FC1909. Unire la mia passione sportiva con la mia attività, mi fa stare bene. Lavoro vedendo tutti i giorni i miei colori sociali e vedere entrare in negozio bambini accompagnati dal padre o dalla madre, mi fa tornare bambino e vederli preferire una maglia del Bologna, un cappellino, un cuscino rossoblu od un giaccone con lo stemma del Bologna ad un semplice videogame della play station, mi riempie di gioia. Il 20 febbraio del 2016 ho coronato un sogno e nonostante questo impegno di lavoro, riesco sempre ad andare allo stadio così,24 ore su 24, 7 giorni su 7 come recita Carboni, ho sempre addosso la maglia del Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy