Anaclerio:”Il Sassuolo non è superiore a noi”

Anaclerio:”Il Sassuolo non è superiore a noi”

Il giornalista di Solo Calcio a Quasi Gol.

Cosa mi spaventa di questo Sassuolo? Giocano bene, ma come nomi non sono superiori a noi. Grande allenatore, giocano a memoria. Possono però lasciare spazi e noi qui possiamo fare belle cose.” Così Pepè Anaclerio ai microfoni di Radio Bologna Uno.

Chi saranno gli inamovibili in questo tour de force Sassuolo-Chievo-Fiorentina? In questo momento Verdi appartiene alla categoria degli intoccabili, mentre per esempio Krafth può non forzare il recupero vista l’ottima prova di Mbaye all’Olimpico. Le prossime sono 3 partite toste ma abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti. Per il resto sicuramente Maietta, Dzemaili, Taider e Krejci se stanno bene giocheranno sempre.” Su Masina:”Se giocherà domenica? Nel calcio di oggi gli allenatori sono anche psicologi. Io difendo Masina da sempre, ma in questo momento gli serve rifiatare, giocare non è sempre la soluzione a tutti i problemi. Avrà certamente avuto un confronto con Donadoni. È un ragazzo giovane che deve passare anche da questi momenti per crescere.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy