Anaclerio: “Con la giusta interpretazione il Bfc vincerà a Verona”

Anaclerio: “Con la giusta interpretazione il Bfc vincerà a Verona”

Il commento di Pepè: “L’unico pericolo può essere l’aspetto morale della squadra dopo il secondo tempo con l’Atalanta”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ai microfoni web di Radio1909, l’ex rossoblù Giuseppe Anaclerio si è avvicinato con le sue parole alla sfida di domenica alle 15 tra Chievo e Bologna.

Queste le sue considerazioni: “Modulo? Inzaghi non credo abbia dubbi a riguardo, sottolineando poi che il modulo alla fine conta il giusto. Le partite contro Sassuolo e Atalanta sono state ottime e sono state affrontate con due moduli differenti. Chievo? Se il Bologna interpreta la gara come ha fatto nelle ultime due vincerà senza dubbio, indipendentemente dal modulo, la differenza tecnica è evidente. L’unico pericolo può essere l’aspetto morale della squadra, che potrebbe essersi demoralizzata dopo il secondo tempo contro l’Atalanta”.

Continua Anaclerio: “Inzaghi? Sta dimostrando buone capacità di lettura e interpretazione della gara, e può migliorare ancora tanto. Esonero in caso di sconfitta a Verona? Non credo, anche perché c’è modo e modo di perdere. Se i rossoblù perderanno con una prestazione simile alle ultime offerte non vedo il motivo per esonerarlo. Orsolini? Ha grandi qualità ma ha bisogno ancora di crescere tanto. La pressione che si sta mettendo a questo ragazzo è troppa e non fa bene né al Bologna né soprattutto al ragazzo. Inadatto al 3-5-2? Al momento sì, non è facile trovargli una collocazione. Ma non credo ancora che Orsolini meriti che Inzaghi cambi il modulo per lui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy