Anaclerio: “Sconfitta figlia dei rumors che girano su Donadoni”

Anaclerio: “Sconfitta figlia dei rumors che girano su Donadoni”

L’analisi di Giuseppe Anaclerio dalle frequenze di E’ Tv

Intervenuto in diretta dal salotto della trasmissione Solo Calcio in onda su E’ Tv, Giuseppe Anaclerio ha analizzato la prestazione del Bologna contro l’Atalanta:

“Netto rigore su Giaccherini non dato, e fallo netto su Maietta da parte di Pinilla nell’azione del secondo gol atalantino. Arbitraggio da rivedere. Detto questo, la brutta prestazione del Bologna di oggi, è figlia dei rumors che girano intorno al futuro dell’allenatore rossoblù e, questo, ha influito nella testa dei giocatori. Le scelte del Mister a Bergamo non mi sono piaciute, non si possono togliere Donsah e Taider insieme, giocatori che ti garantiscono filtro e inserimenti in mezzo al campo. Cosa penso dell’inserimento di Robert Acquafresca? Non c’è logica. Questa mossa fa capire che regna la confusione. Un giocatore fuori dal progetto tecnico e messo ai margini da mesi non puoi farlo giocare come se niente fosse. Anche se manca Destro,  forse sarebbe stato meglio inserire un giocatore della Primavera”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy