Anaclerio: “Mi aspetto un finale di campionato convincente”

Anaclerio: “Mi aspetto un finale di campionato convincente”

Le parole di Anaclerio a Radio Bologna Uno

Ospite di Quasi Gol, l’ex rossoblù Giuseppe Anaclerio ha espresso la sua opinione sul momento del Bologna:

“Le gare contro un avversario che ha più stimoli preoccupano sempre – ha ammesso – Io però mi preoccupo del Bologna, perché penso abbia giovani bravi e mi aspetto un finale di campionato in linea con le ultime due partire. Formazione? Squadra che vince non si cambia, non toccherei nulla. Petkovic? Non può fare l’esterno, vorrebbe dire mettere due punte. Penso rifarà il 4-3-3”.

Ancora Anaclerio: “L’obiettivo per la prossima stagione ce lo dovrà dire la dirigenza. Io penso che più o meno l’obiettivo sarà la salvezza tranquilla, Saputo è sempre molto chiaro. Fino a che non ci sarà lo stadio e l’incremento dei ricavi l’obiettivo sarà consolidare la categoria. Dzemaili? E’ da ringraziare. Gran bel giocatore, merita un applauso e anche lui potrà ringraziare Bologna e l’allenatore. Lascia un ottima impressione, è un dispiacere che debba andare via”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy