Anaclerio: “Il problema non è la sconfitta, ma il modo in cui arriva”

Anaclerio: “Il problema non è la sconfitta, ma il modo in cui arriva”

Il commento dell’ex giocatore del Bologna su Ètv nel postpartita

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Pepè Anaclerio, ex centrocampista del Bologna, ha commentato così la sconfitta del Bologna sul campo del Crotone:

“Se giochi bene non puoi perdere 50 partite. Ne puoi perdere alcune, ma non un numero così spropositato. Il problema non è la sconfitta, perché a Crotone ci ha perso anche la Sampdoria. Il problema è come abbiamo perso. È così difficile vedere una squadra che giochi meglio? Il Crotone secondo me ha meritato, perché abbiamo giocato sempre sotto ritmo, non abbiamo quasi mai tirato in porta e abbiamo faticato a trovare soluzioni. Se posso fare una battuta, non è la squadra a giocare contro Donadoni, ma Donadoni a non far giocare la squadra. Ripeto: il problema è che questa squadra non dà nessuna emozione. Non chiedo tunnel o colpi di tacco, ma un’identità, un’idea di gioco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy