Anaclerio: “Domenica un’ottima occasione, ma il Genoa gioca bene”

Anaclerio: “Domenica un’ottima occasione, ma il Genoa gioca bene”

Le parole dell’ex rossoblu.

Ai microfoni di Quasi Gol su Radio Bologna Uno è intervenuto Pepè Anaclerio presentando la sfida di domenica prossima tra Bologna e Genoa: “Per i felsinei è un’ottima occasione per rendere la classifica ancora più bella. I liguri sono un avversario difficile, giocano bene e Juric è un bravo allenatore che assomiglia molto a Gasperini: l’anno scorso ha fatto un miracolo e si merita di stare lì dov’è. Nonostante le assenze sarà una bella partita, loro se la giocheranno. In casa Bologna Donadoni ha costruito una squadra che ha un gioco, sa come muoversi e permette ai singoli di esprimersi al meglio. Cambiano gli interpreti ma le prestazioni sono sempre buoni, creiamo anche tante palle gol. Il ritiro fatto bene è stato fondamentale”.

“Secondo me il Bologna sta giocando molto bene – continua Anaclerio – i terzini non sono un punto debole ma spesso si trovano nell’uno contro uno e quando si trovano di fronte giocatori del calibro di Perisic e Candreva non è facili. Torosidis, Krafth e Masina non stanno facendo male. Mounier? Nelle gerarchie di Donadoni è l’ultimo fra gli attaccanti, ma se dovesse dimostrare di meritare una maglia allora il mister lo farà giocare. Donsah? Quando si metterà a posto rientrerà se ci sarà un calo di un suo collega di reparto. In mezzo al campo c’è una bella concorrenza, ci sono tanti giocatori che si equivalgono e si giocheranno sempre la maglia da titolare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy