Anaclerio: “Ci stiamo accontentando della mediocrità. Donadoni:capitolo chiuso”

Anaclerio: “Ci stiamo accontentando della mediocrità. Donadoni:capitolo chiuso”

L’ex giocatore del Bologna ha commentato a Mix Zone la partita del Bologna Chievo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

In collegamento televisivo su Solo Calcio è intervenuto l’ex giocatore bolognese Pepè Anaclerio dopo la brutta sconfitta del Bologna.

Bologna-Chievo: “C’è stato un primo tempo piacevole mentre un secondo tempo negativo. Si tratta di un film già visto. Ma forse questa partita serve per far capire cose che io dico da tempo. Quello di Donadoni è un capitolo chiuso: ha fatto il suo tempo e il pubblico ha lo ha dimostrato manifestando il suo disappunto”.

Stagione del Bologna: “La stagione è peggiore di quello dell’anno scorso. La società ci dirà che alla fine siamo salvi: qui se a Udine dovessimo vincere mi aspetto che qualcuno ci venga a dire obiettivo raggiunto. Qualcuno dovrebbe capire che a Bologna si vuol fare qualcosa di meglio. Lo schema al momento è palla a Verdi e si va: vorrei la difesa che si muova da reparto. Ormai ci stupiamo se accade qualcosa di positivo: ci stiamo accontentando della mediocirtà”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy