Anaclerio: “A Cagliari andrebbe bene anche un pareggio. Spero di vedere Okwonkwo titolare”

Anaclerio: “A Cagliari andrebbe bene anche un pareggio. Spero di vedere Okwonkwo titolare”

Pepè Anaclerio ha rilasciato alcune dichiarazioni su Cagliari-Bologna, partita in programma domani alle ore 15

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Pepè Anaclerio ha parlato a Radio 1909 della prossima sfida che attende il Bologna di Inzaghi, a Cagliari contro i rossoblù di Maran.

Sull’obiettivo della partita: “Sia il Cagliari che noi cercheremo di vincere, però andare via dalla Sardegna Arena con un pari andrebbe bene, poiché si darebbe continuità ai risultati”.

Sulla probabile formazione: “Credo sarà quella della scorsa settimana, con Dijks che probabilmente prenderà il posto di Krejci. Spero che la coppia d’attacco, soprattutto ora che andiamo in trasferta, possa essere quella composta da Santander e Okwonkwo. Negli spazi il nigeriano potrebbe sfruttare il lavoro del paraguaiano, anche perché credo che il Cagliari domani proverà a fare la partita. Pulgar? In questo momento il cileno lo lascerei in panchina perché Nagy si è meritato la titolarità sul campo, giocando bene nelle ultime partite. Non ci sono gerarchie assolute ad eccezione di Skorupski, di Danilo, Dzemaili e Santander. Gli altri possono ruotare, questo è il messaggio che ha lanciato Inzaghi”.

Sul dualismo Nagy-Pulgar: “Il cileno è fisicamente diverso dall’ungherese, a volte perde un tempo di gioco quando deve impostare. Nagy ha mostrato più velocità di pensiero una volta che c’è da far ripartire l’azione. In alcune partite sarà sicuramente più utile Pulgar, quando ci sarà da lottare di più dal punto di vista fisico”.

Su Mattiello: “Aveva già una buona base dal punto di vista della corsa e della tecnica, Inzaghi lo ha migliorato facendogli gestire meglio i tempi di gioco. A volte sbagliava gli inserimenti o tardava le giocate, ultimamente invece è in netta crescita”.

Su Dijks: “Ha sempre giocato in modo positivo, domenica mi ha impressionato per la maturità con la quale è sceso in campo nella ripresa. Per me Bigon ha fatto un gran colpo, prendere uno come lui a parametro zero è stato ottimo”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy