Anaclerio: “A Bergamo cambierei modulo. Destro? Lo farei giocare”

Anaclerio: “A Bergamo cambierei modulo. Destro? Lo farei giocare”

Le parole dell’ex rossoblu.

Pepè Anaclerio ai microfoni di Quasi Gol su Radio Bologna Uno ha presentato il match di sabato contro l’Atalanta: “Cambierei modulo: farei il 4-2-3-1 con Dzemaili e Taider in mediana e il trio Krejci-Verdi-Di Francesco dietro a Destro. Se non hai un regista che non cambia le cose non vale la pena metterlo in campo. In questo modo si sfrutterebbero meglio le caratteristiche dei nostri giocatori”.

Su Destro: “Per quello che sta facendo vedere merita di star fuori, ma quando non gioca ci accorgiamo che è comunque meglio degli altri. Donadoni dovrebbe provare a mettergli un altro attaccante a fianco per dargli una mano. A Bergamo lo farei giocare e lo metterei in condizione di sfruttare le sue caratteristiche. Il modulo proposto dal mister rossoblu non facilita la fase realizzativa del centravanti. Pulgar? Di solito c’è un regolamento interno che prevede una multa per le espulsioni di questo tipo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy