Amoroso: “Ora il Bfc è diverso. Miha? Riconosco la sua mentalità”

Amoroso: “Ora il Bfc è diverso. Miha? Riconosco la sua mentalità”

Il doppio ex Cristian Amoroso al Corriere di Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Uno dei giocatori più apprezzati su entrambe le sponde, Cristian Amoroso ha lasciato buoni ricordi a Bologna e soprattutto può raccontare il Mihajlovic allenatore a dieci anni di distanza. L’ex mediano lo ha fatto al Corriere di Bologna:

“Firenze mi ha formato come calciatore, ma a Bologna mi sono affermato – ha ammesso – Ora la viola ha cambiato tecnico e in genere arriva una spinta, di sicuro l’ambiente è amareggiato. Nel Bologna invece è cambiato l’atteggiamento, la squadra è migliorata anche grazie agli innesti di gennaio e ora gioca come un gruppo. E’ un altro Bologna, c’è un’altra mentalità anche se giocare con l’acqua alla gola è sempre difficile. Miha? Sinceramente riconosco la sua mentalità anche ora, vedo ancora l’esigenza di tenere ritmi alti in allenamento e in partita. Ora forse ha l’esperienza necessaria a gestire meglio alcune situazioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy