Alessandro Orlandin (Lo Spallino): “La Spal vede il derby come una rivalsa”

Alessandro Orlandin (Lo Spallino): “La Spal vede il derby come una rivalsa”

Il giornalista dello Spallino ha parlato di come viene visto il derby a Ferrara

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Durante Sportoday trasmissione in onda su Radio Bologna Uno è intervenuto Alessandro Orlandin giornalista dello Spallino.com per parlare della Spal e di come si sta avvicinando al derby con il Bologna.

Situazione di Semplici: “L’allenatore è stato in discussione più di un mese creando una situazione più che paradossale. Alla fine è rimasto perché ha dimostrato di avere lo spogliatoio dalla sua parte e perché i suoi possibili sostituti  (De Biasi, Guidolin e Reja) hanno rifiutato. La vittoria di Crotone ha poi rinforzato la sua posizione. Inoltre il rapporto con la città è ottimo: ha vinto 2 campionati ed è una persona molto tranquilla”.

Derby: “C’è grande attesa per 2 ragioni: si spera nella continuità di risultati e si vuole credere nella salvezza. Inoltre è visto come occasione di rivalsa dato che nel derby d’andata la Spal non ha giocato molto bene e ha perso”. 

Formazione: “Non ci saranno grandi cambiamenti rispetto a quella vista contro il Crotone: confermati tutti tranne Schiattarella che verrà sostituito da Viviani”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy