Albertini su Baggio: “Lo vorrei in campo per l’eternità”

Albertini su Baggio: “Lo vorrei in campo per l’eternità”

Domani il divin codino compirà 50 anni.

In occasione della settimana dei 50 anni di Baggio il quotidiano La Gazzetta dello Sport ha intervistato il suo ex compagno di squadra Demetrio Albertini: “Voglio ricordarlo innanzitutto come tifoso dell’Italia con quel gol alla Cecoslovacchia, spartiacque della sua carriera: da giovane promessa a campione di livello internazionale. Se devo pensarlo come compagno di squadra ricordo le barzellette che raccontava perchè lui è una persona semplice e spiritosa”.

Sono felice e orgoglioso di aver giocato con lui – conclude Albertini – in bocca al lupo per quello che dovrà fare: allenatore o dirigente, calciatore purtroppo no, anche se lo avrei voluto eterno”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy