Ag. Orsolini: “Per salvezza non servono polemiche. Riscatto? Se il club resta in A…”

Ag. Orsolini: “Per salvezza non servono polemiche. Riscatto? Se il club resta in A…”

Le parole di Donato di Campli a Radio Nettuno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ospite di Scusate l’interruzione su Radio Nettuno, l’agente di Riccardo Orsolini ha parlato del momento del Bologna e del suo assistito. Si parte dal match di Udine:

“Mi viene da dire peccato per la partita di Udine – ha ammesso – Credo che la chiave di volta sia stato l’episodio di Poli. Non va colpevolizzato perché il giocatore dà l’anima a questa squadra, ma quell’errore ha cambiato la partita. Se non ci fosse stato quell’episodio staremmo parlando di altre cose, di un Bologna strepitoso nel primo tempo. Il bicchiere è mezzo vuoto, ma ritengo ci siano elementi più che ragionevoli per sperare nella salvezza”.

Ancora Di Campli: “Manca un po’ di buona sorte, ma credo che giocando bene la fortuna arriverà. Nelle ultime 5 partite si è visto un Bologna diverso e ora ci saranno match un po’ più semplici e bisogna stringersi tutti attorno alla squadra evitando ogni tipo di polemiche”.

Su Orsolini: “Era arrabbiato dopo la partita, non voleva rispondere a nessun messaggio. L’attaccamento che ha per questa maglia è elevato e ci tiene tanto. Sta dimostrando di essere un giocatore importante e Mihajlovic può contare su di lui per questa salvezza. Il riscatto? Non parlo di cifre, se il Bologna resta in Serie A lo vuole trattenere e Riccardo vuole restare. Inzaghi? Non mi va di parlarne”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy