Acquafresca: “Quei due mesi fuori lista al Bologna…”

Acquafresca: “Quei due mesi fuori lista al Bologna…”

Intervista a Tmw per l’ex rossoblù Robert Acquafresca, che è tornato sui mesi fuori lista al Bologna

UMILIAZIONE

Il Bologna e Acquafresca, due entità che non sono riuscite a trovare una via comune di coesistenza. Intervistato da Tmw, in un colloquio pubblicato ieri notte, l’attaccante è tornato sulla sua esperienza sotto le Due Torri:

“I due mesi fuori lista al Bologna sono stati una umiliazione – ha ammesso – Per questo motivo appena mi ha chiamato la Ternana ho accettato. Volevo ripartire il prima possibile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy