A Castelrotto apre il Village, weekend tra amichevole ed incontri con i calciatori

A Castelrotto apre il Village, weekend tra amichevole ed incontri con i calciatori

E’ altissimo l’entusiasmo in casa Bologna. Si respira aria di festa, c’è voglia di stare insieme e di toccare con mano la nuova realtà che piano piano sta prendendo forma. Per questo sia società che tifosi hanno deciso di venirsi incontro.

Il popolo rossoblù si appresta a trascorrere il fine settimana a Castelrotto, molti hotel hanno infatti registrato il tutto esaurito, e la società è pronta ad accoglierli nel migliore dei modi.

Christoph Winterling, responsabile marketing rossoblù, ha ideato e fatto realizzare un Village, un area in cui le famiglie potranno intrattenersi e incontrare i protagonisti. All’interno dello spazio dedicato gli appassionati saranno presenti truccabimbi, gonfiabili, il muro del tifoso in cui lasciare messaggi per i propri beniamini, saranno organizzate gare a premi e si potrà giocare a subbuteo, calcio tennis, biliardino e tirare calci di rigore.

Inoltre, tra un allenamento e l’altro, al Village sarà possibile incontrare giocatori e membri dello staff:  il primo appuntamento sarà domani quando alle 12:00 si presenteranno Mirante e Rossettini, poi domenica alle 10 ci saranno Da Costa e Ferrari mentre alle 18 sono attesi Masina e Di Vaio.

Domani sarà anche giorno di amichevole. Al centro sportivo Laranz di Castelrotto è attesa la squadra palestinese dell’Hebron, le due formazioni scenderenno in campo alle 17.30. La partita sarà anche l’occasione per presentare la seconda maglia, quella di colore bianco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy