A Casteldebole un nuovo campo realizzato con pneumatici riciclati

A Casteldebole un nuovo campo realizzato con pneumatici riciclati

Presentato ieri il campo sintetico ecologico realizzato con pneumatici riciclati

Si è svolta ieri  mattina presso il centro tecnico Nicolò Galli l’inaugurazione ufficiale del campo artificiale Duo Shape, un terreno di gioco innovativo firmato Limonta realizzato in erba artificiale la cui parte organica è creata dal consorzio Ecopneus che si occupa del recupero di pneumatici a fine vita. Materiale testato e non pericoloso per la salute.

Il progetto è nato dal biomeccanico Mauro Testa, insieme a Limonta Sport (che ha realizzato il manto) e a Ecopneus (che dà nuova vita agli pneumatici in disuso).

Limonta, come si legge sul proprio sito, utilizza le tecnologie ShockDrain ed Econext. La prima è il sotto-tappeto tridimensionale a griglia modulare, estremamente performante che garantisce elevatissime capacità di drenaggio sia verticale che orizzontale. Viene prodotto mediante stampaggio ad iniezione di polimeri di polipropilene riciclabile al 100% ed è costituito da pannelli componibili saldati ad ultrasuoni. Per facilitare la posa in opera, si presenta pre-assemblato in easy patch di pannelli anellati tra loro.
Grazie al reticolo di alette flettenti posizionate geometricamente nella parte sottostante, favorisce l’assorbimento degli urti, è resistente al gelo, alle deformazioni e ai carichi permanenti ed accidentali.Il prodotto è attestato a norma di regolamento FIGC LND come componente di sistemi in erba sintetica ed è utilizzato per raggiungere le piùelevate performance nei campi dove viene installato.

La tecnologia Econext rende il manto totalmente riciclabile ed in accordo alla norma EN10667-16 è classificato come “materia plastica di riciclo”. Completamente permeabile grazie al particolare processo produttivo, assicura il più elevato drenaggio su tutta la superficie senza la necessità dei comuni fori di drenaggio. A fine vita, il manto ECONEXT può essere rimosso, ripulito, macinato e, sottoposto ad un comune processo di iniezione o estrusione per dar vita a un nuovo prodotto.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy