82 anni in due, sabato la sfida tra Coppola e Pierobon

82 anni in due, sabato la sfida tra Coppola e Pierobon

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

I vecchietti terribili della Serie B, entrambi portieri ed entrambi con una forma fisica invidiabile a dispetto dell’età. Quella di sabato sarà anche la sfida dei portieri, quella tra Nando Coppola (36 anni) e Andrea Pierobon (46). Il portiere rossoblù è stato il migliore nelle ultime due partite con sei parate a cementare la serie positiva del Bologna che altrimenti avrebbe incrinato seriamente la posizione di Lopez, dall’altra Pierobon, tornato a Cittadella dieci anni fa per chiudere la carriera; invece è andato avanti ancora dieci anni e non ha intenzione di fermarsi. Pierobon debuttava col Cittadella in Interregionale nel 1988 quando il Bologna di Maifredi conquistava la promozione, tanti anni lì poi il salto, da vice, in B alla Fidelis Andria e al Venezia a metà anni novanta. Decide poi di farsi otto anni da titolare alla Spal per poi tornare a Cittadella nel 2005 per chiudere la carriera, o almeno così diceva. Invece la promozione di Foscarini ad allenatore della prima squadra ha portato alla scalata dalla C1 e a sei salvezze consecutive in Serie B. Da qualche anno ricopre il ruolo di secondo chioccia, ma Foscarini, nel momento più delicato della stagione, ha deciso di lasciare in panchina il giovane Valentini per far spazio al 46enne Pierobon. Nelle ultime 5 partite solo 3 gol subiti. “Mi emoziono ancora come se fosse la prima volta” ha dichiarato il portiere classe ’69. Un po’ come noi nel vederlo ancora in campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy