Civolani: “Verdi deve decidere se rimanere. Donadoni? Non ha più nulla da dire”

Civolani: “Verdi deve decidere se rimanere. Donadoni? Non ha più nulla da dire”

Le parole del Civ a Radio Bologna Uno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

A Radio Bologna 1 è intervenuto durante la trasmissione Quasi Goal l’opinionista Gianfranco Civolani parlando della brutta sconfitta con il Torino e del mercato e della situazione di Verdi.

Su Verdi Civolani è molto netto: “Deve decidere il giocatore se vuole rimanere. Il Napoli ha offerto oltre 25 milioni e la società vorrebbe incelofanare Verdi per fare cassa. L’affare però non si è ancora chiuso perchè il giocatore non ha intenzione di andarci ora per alcuni motivi personali e privati”.

Sul Bologna e sulla brutta sconfitta per il Torino: “Non è la prima volta che il Bologna viene sconfitto rovinosamente. Guardando la classifica noto che se l’obiettivo del Bologna è arrivare 15° allora è in linea mentre se l’obiettivo è arrivare nei 10 non ci siamo assolutamente. Il Bologna è adesso 13 ° come numero di goal fatti in Serie A e 11° come numero di goal subiti: il Bologna è 12° in classifica quindi in linea con i suoi numeri”.

Su Donadoni, il rischio esonero ed i possibili sostituti: “Donadoni ormai non ha più nulla da dire su questi schermi con la squadra che non sta migliorando ma al momento non c’è di meglio in giro. Ci sarebbero solo Guidolin, Reja e De Biasi ma nessuno è molto entusiasmante e cambierebbe molto poco. Io personalmente andrei avanti con Donadoni magari scuotendolo”.

Parole finali su Virtus e su Fortitudo: “La Virtus ha un allenatore inadeguato e una società in cui comanda qualcuno che non capisce nulla di basket. Chi ha preso Slaughter e Lafayette dovrebbe avere la tessera ritirata perchè sono imbarazzanti. Anche lo stesso Gentile su 10 partite 4 te ne vince ma 6 te le perde.La Fortitudo invece gioca malissimo ma alla fine vince quindi va bene così e ieri la vittoria stranamente era anche meritata”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy